Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
Cerca
Menu principale
Utenti online
6 utente(i) online (4 utente(i) in Notizie)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 6

Altro...
Risorse insegnanti
ADEMPIMENTI  : Regolamento scuole primarie
Inviato da nicoletta il 2/10/2012 7:20:00 (1033 letture)
ADEMPIMENTI

La scuola è un luogo di formazione e di educazione mediante lo studio, l'acquisizione di conoscenza e lo sviluppo delle coscienza critica.
La scuola è una comunità di dialogo, di ricerca, di esperienza sociale, volta alla crescita della persona in tutte le sue dimensioni.
In essa ognuno, con pari dignità e nella diversità dei ruoili, opera per garantire agli studenti la formazione alla cittadinanza, la realizzazione del diritto allo studio, lo sviluppo delle potenzilità di ciascuno e il recupero delle situazioni di svantaggio.
Salvaguardare tale processo formativo significa anche e soprattutto tenere in alta considerazione il diritto di ciascuno a studiare in un clima positivo in cui sia garantita la certezza delle regole, ma significa anche necessariamente, che ciascuno acquisisca una capacità responsabile di sentire che tali regole vengano rispettate.


  • È necessario che siano rispettati gli orari: può succedere ogni tanto di tardare sia in entrata che in uscita, ma che non sia un abitudine.
  • È opportuno che lo zaino stia a scuola fino al venerdì per non portare peso e non rischiare di dimenticare a casa l'occorrente, ma può essere portato a casa il solo diario, il quaderno delle comunicazioni, l'astuccio, i fazzoletti, la bottiglia dell'acqua. I quaderni e i libri dovranno stare comunque negli appositi spazi fino al venerdì.
  • Si raccomanda di evitare la consegna di materiale dimenticato dagli alunni (astucci, gomme, colla, ecc), ai Collaboratori scolastici da parte dei genitori, sia dopo l'ingresso degli alunni nelle aule, che durante lo svolgimento delle attività didattiche. Sarà cura dell'insegnante fare in modo che l'alunno non si trovi a disagio o non si senta diverso dagli altri.
  • A chiusura dell'attività didattica, si raccomanda agli alunni e ai genitori di evitare di rientrare a scuola per riprendere gli zaini o materiali scolastici dimenticati, anche per abituare i bambini a gestire autonomamente le proprie cose.
    Si ringrazia per la gentile collaborazione e si porgono distinti saluti.
    IL DIRIGENTE SCOLASTICO
    (Dott.ssa Patrizia Matini)

Pagina stampabile Invia questa notizia a un amico Crea un PDF dall'articolo


Altri Articoli
23/11/2014 12:50:00 - Festa della Toscana 2014
9/3/2014 18:31:34 - Verso gli ebook, di Patrizia Vayola
27/2/2014 19:20:00 - Scuola Primaria ad indirizzo musicale
18/1/2014 10:18:22 - Corso di aggiornamento sulla Matematica
14/1/2014 16:58:53 - Corso di aggiornamento per docenti 2.0
13/1/2014 0:47:28 - Fare le pagelle col Registro on line
8/1/2014 21:35:44 - Le tendenze dell'e-learning, secondo Rotta
18/11/2013 7:42:24 - Twitter spiegato da Catepol
4/11/2013 11:00:00 - Programmazioni annuali per la primaria
6/10/2013 23:30:00 - Un nuovo convegno per la Matematica
6/10/2013 10:30:00 - Come raggiungere Google Drive
28/9/2013 9:00:00 - Condividere con Drive
27/9/2013 6:20:00 - Il nuovo numero di Bricks
25/9/2013 10:13:09 - La codocenza o contemporaneità nel Registro on line
23/9/2013 8:24:41 - Assegnare i compiti nel Registro on line
21/9/2013 15:00:00 - Assicurazione di alunni e docenti
17/9/2013 9:10:00 - Calendario incontro
15/9/2013 21:30:00 - Istruzioni per l'uso del nostro Registro OnLine con commento parlato
3/9/2013 23:10:00 - Aperte le iscrizioni al CTP
1/9/2013 23:11:57 - Il nuovo servizio del Comprensivo: il registro on line

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.