GIORNALINO ON LINE del Comprensivo Vannini-Lazzaretti

Home
Giornalino on-line N°35 - giug. 2019
Il Giornalino n° 35 è in edicola! PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 10 Luglio 2019 05:03


Eccoci di nuovo!

Dopo un anno di pausa siamo qui, con la pubblicazione dei lavori eseguiti dagli alunni dell’I.C. Vannini-Lazzaretti:


  • Dipartimenti verticali: continuità. Attività tra le classi ponte della scuola dell’infanzia, la scuola primaria e la secondaria di primo grado. Pezzettino; Finalmenti grandi!


Buona lettura a tutti!




Ultimo aggiornamento Giovedì 11 Luglio 2019 08:33
 
Ritratto della maestra di matematica PDF Stampa E-mail
Scritto da paola   
Mercoledì 19 Giugno 2019 12:57


Ritratto della maestra di matematica

alt


La maestra di matematica ha i capelli castano chiaro, lisci e lunghi fino alle orecchie. E' molto magra e si mette sempre le camicie celestine con sopra un golfino rosso. Di comportamento è gentile, dolce e spiega molto bene. In seconda  ci ha già insegnato le divisioni! Insegna inglese benissimo, che sembra venuta dall'Inghilterra. Con lei mi piace fare inglese perché lei parla bene e perché impariamo una lingua diversa dall'italiano, quindi è una nuova esperienza. Io quando arrivo con mia zia la vedo e la saluto. 


La mia maestra di matematica ha i capelli corti e di colore castano chiaro. Ha gli occhi di colore celeste e  porta gli occhiali.
Con lei mi piace fare matematica e scienze: a matematica si fanno i calcoli; scienze mi piace perché disegniamo gli animali.
Quando spiega la capisco bene. È un po' severa e si arrabbia quando cancelliamo la penna.
 Con lei mi comporto in modo corretto, e le voglio bene per questo quando arriva corro ad abbracciarla. 



I suoi capelli sono castani e corti, ha gli occhi di colore verde e porta gli occhiali. Lei è magra e si veste normalmente.

Lei ci sgrida quando si pasticcia il quaderno.

Con lei mi piace fare scienze e geografia: scienze perché si imparano tante informazioni sugli animali. Con lei mi comporto in modo non corretto perché non ascolto le sue spiegazioni.

Quando è calma è più amorevole e quando è più generosa è solare. 

 

I suoi capelli sono corti e di colore castano, gli occhi sul marrone scuro e indossa gli occhiali.

E’magra e si veste in modo sportivo.

Spiega molto chiaramente e la capiamo bene, con i bambini è gentile.

Con lei mi piace fare inglese, geografia e scienze.

Con lei sono affettuosa.

Quando la vedo dal finestrino della macchina la saluto.

 La maestra di matematica è magra e si veste elegante e tante volte

anche sportiva. Ha i capelli castani,gli occhi verdi e indossa gli occhiali. Durante la lezione ci dice di stare in silenzio per non perdere l'attenzione. Con lei faccio: matematica, geografia, scienze. La materia che mi piace di più è l'inglese perché sono abbastanza brava. Con lei faccio sempre la brava anche se ogni tanto chiacchiero troppo ma le voglio bene uguale. 

 

La mia maestra di matematica porta gli occhiali, ha i capelli castani e corti ed è magra.

È gentile, ma non le piace se facciamo dei buchi o dei pasticci nel quaderno.

Mi piace scienze perché si imparano notizie sulla natura.

Mi piace anche geografia perché si imparano tante notizie sui paesaggi.

Quando entra in classe corro sempre ad abbracciarla.

 alt

 

 

 

 



Ultimo aggiornamento Martedì 09 Luglio 2019 07:21
 
Ritratto della maestra di italiano PDF Stampa E-mail
Scritto da paola   
Mercoledì 19 Giugno 2019 10:24

Ritratto della maestra di italiano

 alt        


La maestra di italiano ha i  capelli chiari alla luce, scuri al buio e lunghi fino alle spalle. E' un po' magra e si veste in modo sportivo. Di comportamento è un po' severa, ma è tantissimo coccolosa. Quando qualcuno fa un buco sul quaderno si arrabbia. Le materie che mi
piace fare con lei sono arte e musica.
Quando si fa informatica non mi piace giocare su Minecraft, perché non capisco come si costruiscono le case.
Quando spiega cerco di stare attenta, pero' ad esempio quando si fa l'orologio non lo riesco a capire.
Quando la vedo mi sento allegra e la saluto con un sorriso.    

 


La mia maestra di Italiano ha i capelli di colore castano con delle sfumature un po’ più scure. Gli occhi sono marroni chiari e porta gli occhiali neri . E’ magra e si veste molto bene, le scarpe sono eleganti e i suoi vestiti sono bellissimi . Spiega  a noi molto bene. A volte ci sgrida e a volte, se  noi non la facciamo arrabbiare, è gentile. Le cose che mi piace fare con lei sono: informatica, arte  e storia . La mia  materia preferita è storia perché si impara a leggere l’ orologio . Io, a volte, sono brava mentre altre volte non mi comporto bene.
Anche se mi brontola e mi dice sempre che devo leggere, le voglio molto bene. 

 


I suoi capelli sono castani e lunghi, ha gli occhi di colore marrone e porta gli occhiali.

Lei è magra e si veste sportiva.

Ci sgrida quando si scrive male e quando non si legge bene.

Con la maestra mi piace fare il coding perché si può colorare e perché posso farlo con i miei compagni.

Con lei mi comporto in modo non corretto e qualche volta in modo saggio. Quando è calma è più generosa e quando è molto buona lei è brillante. 



La mia maestra d'italiano si veste sempre sportiva e indossa gli

occhiali.

Ha gli occhi marroni e i capelli castani. Quando spiega ci dice sempre di stare attenti e non le piace quando facciamo i buchi sul quaderno. È una persona solare, molto precisa e anche un po' severa, quando ci vuole. Con lei faccio: italiano, musica, informatica e la cosa che preferisco è l'arte perché mi piace tanto disegnare. Con lei mi comporto sempre bene e le voglio bene. 

 

I suoi capelli sono abbastanza lunghi e di colore castano.

Gli occhi sono marroni e ha gli occhiali.

E’ magra, e si veste in modo sportivo.

Quando spiega si comporta molto bene.

A volte è severa con i bambini.

Con lei mi piace fare storia, musica, e il coding  ecc.

Quando c’è lei in classe mi comporto molto bene. 

 

La mia maestra di italiano porta gli occhiali, ha i capelli castani ed è magra.

A volte si arrabbia quando gli alunni fanno qualcosa di sbagliato, per esempio se facciamo i buchi nel quaderno o se facciamo dei pasticci.

Mi piace informatica perché si fanno tanti esercizi di coding e mi piace anche storia perché si possono imparare tante informazioni.

Anche se è un po' severa le voglio bene perché ci insegna molte cose. 


La mia maestra ha i capelli lunghi e di colore castano.


Ha gli occhi marroni e porta gli occhiali. Si veste sportiva.


Con lei mi piace fare arte e musica.


Musica mi piace perché cantiamo, arte mi piace perché disegniamo.


In  classe qualche volta è brontolona e ci sgrida quando si fa un buco


nel quaderno.

alt


Ultimo aggiornamento Martedì 09 Luglio 2019 07:23
 
PENSIERINI PER COMINCIARE PDF Stampa E-mail
Scritto da paola   
Martedì 18 Giugno 2019 16:58


Il mio ritratto

 

Mi chiamo Aurora  ho sette anni.

Frequento la classe 2 della Scuola Primaria.

Sono figlia unica.

Sono alta per la mia età e sono magra.

I miei capelli sono biondo chiaro e i miei occhi sono verdi chiari al buio,

mentre alla luce sono celesti chiari.Sono sempre sorridente e ho il viso rotondo.


Sono aperta perché mi piace stare con i miei amici.

Sono pure generosa perché mi piace aiutare gli altri.

Mi piace giocare con gli altri.

Vorrei migliorare l’attenzione a scuola.

alt



 Il mio ritratto


Io mi chiamo Gaia, ho sette anni e frequento la classe seconda.

Sono figlia unica. Di statura sono alta, di corporatura sono magra.

Ho i capelli marrone scuro e gli occhi marroni.

Il mio viso è squadrato e sono sorridente.

Di carattere sono aperta con gli amici e timida con chi non conosco.

Mi piace ginnastica ritmica e stare con le mie amiche che sono:

Aurora, Elena, Jennifer e Rebecca.

Vorrei migliorare a colorare.



Ultimo aggiornamento Lunedì 08 Luglio 2019 16:17
 


Giugno 2019: il nuovo giornalino!

Giornalino n°33

GIORNALINO ON LINE del Comprensivo Vannini-Lazzaretti Template by Ahadesign Powered by Joomla! feed-image Feed Entries