Un nuovo salto indietro nel tempo e nello spazio: il nostro reporter stavolta, ha raggiunto Garibaldi a Teano. Non potendo intervistare di persona l’Eroe dei Due Mondi, per la verità piuttosto nervoso per l’arrivo imminente di Vittorio Emanuele II, intervista i Mille reduci dalla vittoria del Volturno.

Oggi ho la possibilità di intervistare i garibaldini a Teano e chiedo loro:
-Avete battuto, anzi stracciato Francesco II, è vero?-
Uno dei Mille risponde:
-Certo! Siamo i più forti!-
Domando ancora:
-È vero che dalla fifa, si è buttato nel fiume?-
Uno di loro grida tutto contento:
-Certo, era un fannullone!-
Io esclamo:
-La Francia si sta preparando per attaccare! Non temete Napoleone?-
-Vuole proteggere il Papa! Siamo in pericolo!-
Mi sussurra un altro garibaldino, vicino a me. Io gli dico:
-Come farete ora?-
Lui me lo fa capire:
-Vittorio Emanuele II ci aiuterà!-
Io ragiono e preciso la situazione:
-Ma Vittorio sta con voi?-
Lui ridacchia:
-Ma certo! Per questo ci aiuterà! È sicuro al cento per cento!

Nessun commento

I commenti sono chiusi.